L’intelligenza artificiale ha preso il ruolo dei postini

L’intelligenza artificiale ha preso il ruolo dei postini

L'intelligenza artificiale

Secondo il CNN Money, la Svizzera proverà ad utilizzare dei robot per effettuare le consegne postali. L’intelligenza artificiale dunque prenderebbe il ruolo dei postini, senza però sostituirli nell’immediato.

L’intelligenza artificiale porterà cibo e medicine in Svizzera

La Svizzera ha annunciato che la sua Posta, proverà ad utilizzare i robot per effettuare le consegne postali. Il test verrà effettuato per trasportare cibo e medicine in tre città svizzere. La sperimentazione partirà il prossimo mese, e i pacchetti verranno consegnati da robot a sei ruote. Dunque una consegna “via terra” a differenza da quanto proposto da Amazon con i droni.

I bot sono stati costruiti dalla società Starship Technologies, e sono in grado di girare sui marciapiedi grazie alle sei ruote motrici. La società ha distribuito questo robot anche nel Regno Unito e in Germania dove la sperimentazione è già avanti.

Questa sperimentazione ha lo scopo di vedere se i robot sono effettivamente in grado di effettuare una consegna, con la conseguenza di una progressiva sostituzione dei postini in tale ruolo. Secondo il Boston Consulting Group entro il 2025 i robot completeranno il 25% delle attività del settore manifatturiero.

Non ci resta che aspettare gli esiti della sperimentazione, e dire addio alla storica battuta: “Il postino suona sempre due volte“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO