iPhone 6 Plus prende fuoco durante la notte: adesso è emergenza Apple?

iPhone 6 Plus prende fuoco durante la notte: adesso è emergenza Apple?

iphone 6 plus-fuoco

Un nuovo caso di iPhone 6 Plus che prende fuoco si è verificato negli Stati Uniti, per la precisione a Freno, in California. L’incidente si è verificato durante la notte ma, per fortuna, non ha causato danni a persone.

IPHONE 6 PLUS PRENDE FUOCO DURANTE LA RICARICA

Yvette Estrada, la malcapitata, ha raccontato di aver lasciato il suo iPhone 6 Plus in ricarica, sul comodino, prima di andare a letto. Durante la notte il fattaccio: svegliata dal fumo e dal rumore della batteria, la donna è riuscita a spegnere subito l’incendio, non prima però di aver rimediato qualche danno al mobiletto e a qualche accessorio di Apple Watch.

IL PRECEDENTE DELLO STUDENTE

Non può di certo consolare l’ennesimo episodio simile che ha visto protagonista un Samsung Galaxy Note 7 (uno considerato “sicuro”) nelle ultime ore. Semplicemente perché un altro iPhone 6 Plus era esploso qualche giorno fa nella tasca di uno studente statunitense: sembrava un caso isolato, a poche ore di distanza è arrivato il bis. E’ emergenza?

1 COMMENTO

  1. Ahahahahahahahahahahah !!!!!! ……… ma non dicevano che solo SAMSUNG era inaffidabile ????? Ahahahahahah !!! SAMSUNG IS ALWAYS THE BEST, altro che Mela rosicatissima !!!

LASCIA UN COMMENTO