Facebook lancia una nuova app di ricerca con premi in denaro per gli utenti

Facebook ha presentato Viewpoints, la sua app delle ricerche di mercato che offre premi agli utenti che partecipano ai vari sondaggi e attività.

Stando alla sua dichiarazione ufficiale, Facebook intende migliorare i suoi prodotti, sulla base delle opinioni degli utenti. L’azienda promette di essere più chiara con gli utenti per quanto riguarda tutti i dati che verranno raccolti.

Per partecipare ai sondaggi, è necessario scaricare e installare l’app Viewpoints sul proprio telefono: questa volta l’app è disponibile su App Store (al momento solo negli Stati Uniti) e non deve essere installata con metodi non ufficiali. L’app mostrerà quali programmi di ricerca e sondaggi sono disponibili, che possono variare per ogni utente. Dopo aver inviato i dati richiesti, gli utenti riceveranno un importo in denaro che verrà pagato tramite un conto PayPal.

Facebook spiega che chiederà informazioni come nome, e-mail, data di nascita, sesso e posizione geografica, ma promette di non condividere questi dati con terze parti. Al momento, solo le persone di età superiore ai 18 anni residenti negli Stati Uniti possono partecipare.

Alla fine dello scorso anno, Facebook aveva lanciato Onavo, un’app che doveva offrire un servizio VPN gratuito ma che in realtà raccoglieva dati personali dagli utenti senza autorizzazione. Apple ha rimosso l’app dallo store, ma Facebook ha continuato a distribuirla tramite canali non ufficiali che prevedevano l’uso di certificati aziendali che Apple fornisce agli sviluppatori. Anche in quel caso, Facebook premiava i partecipanti con piccole somme di denaro. La VPN di Onavo è stata definitivamente vietata su iOS all’inizio di quest’anno.

fonte: www.iphoneitalia.com